Vito Crimi e il futuro dell’editoria italiana

da Vittorio Pasteris — 8 agosto 2018 alle 11:49

Il sottosegretario per l’Editoria Vito Crimi risponde alla lettera aperta di Pier Luca Santoro Ho letto con molto interesse la lettera a sua firma pubblicata su DataMediaHub e non posso che apprezzare l’approccio non ideologico, bensì oggettivo e razionale, con il quale ha affrontato il tema dell’editoria e del finanziamento pubblico. Colgo l’occasione per ribadire... Leggi tutto »

L'articolo Vito Crimi e il futuro dell’editoria italiana sembra essere il primo su Vittorio Pasteris.

Continua »

Scrivi un commento