Una tonaca marrone: da Roma a Verona

da Donne come noi — 30 marzo 2019 alle 7:21

Mi ha colpito molto sapere che la direttrice del mensile dell' Osservatore Romano, Donne Chiesa Mondo, Lucetta Scaraffia e le sue collaboratrici di siano dimesse in polemica con il sessismo spinto presente nel giornale.

Immediatamente mi sono tornate in mente le immagini di quando avevo 11 anni. Avevo iniziato le scuole medie in un istituto di gesuiti a Roma. La vicina di casa che ogni mattina mi portava a scuola prima di andare in ufficio mi lasciava presto, poco dopo le otto anche se le porte aprivano alle 8:25. Continua »

Federica Bianchi

Scrivi un commento