Una donna è morta dopo che un’auto ha investito un corteo antirazzista negli Stati Uniti

da Informare è un dovere — 13 agosto 2017 alle 9:35

La vicenda è avvenuta a Charlottesville, in Virginia dopo che alcuni suprematisti bianchi avevano marciato in città contro la rimozione di una statua del generale Lee da un parco pubblico
Credit: Reuters
Una dimostrante è morta e almeno trenta persone sono rimaste ferite a Charlottesville, in Virginia, sulla costa est degli… Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento