Tumore: I pazienti aspettano 2,2 anni per un farmaco innovativo

da Salute H24 — 18 maggio 2017 alle 10:35


I pazienti oncologici italiani attendono in media 806 giorni, cioè 2,2 anni, per accedere a un farmaco anti-cancro innovativo. È il tempo che trascorre fra il deposito del dossier di autorizzazione e valutazione presso l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) e l’effettiva disponibilità di una nuova terapia nella prima Regione italiana. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento