Tumore alla mammella: Ok della Commissione Europea per olaparip

da Salute H24 — 16 aprile 2019 alle 7:33


AstraZeneca e MSD hanno annunciato che la Commissione Europea (CE) ha approvato olaparib come monoterapia per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico con mutazioni BRCA1/2 germinali (gBRCAm) e che presentano il recettore 2 del fattore di crescita epidermico umano (HER) negativo. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento