Trump solleva (a ragione) la "questione tedesca"

da Estremo Occidente — 11 luglio 2018 alle 4:37

A proposito dell'atlantismo tedesco, Donald Trump a Bruxelles solleva un problema legittimo: la dipendenza della Germania dalla Russia per il gas naturale, e i conflitti d'interessi che questo ha creato. Punta il dito sull'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder stipendiato da Putin, in quanto membro del consiglio di amministrazione di un ente di Stato russo che fornisce energia alla Germania. Tutto ciò serve a Trump a dire "il re è nudo": la Germania non può dare lezioni di lealtà alla Nato finché "paga miliardi" alla Russia, e tra i suoi dirigenti politici c'è chi si è messo al...

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento