Tachicardie gravi: Una nuova speranza di cura dalla radioterapia

da Salute H24 — 2 dicembre 2019 alle 14:04


Il Centro Cardiologico Monzino ha avviato, in collaborazione con l’Istituto Europeo di Oncologia, il primo studio clinico sull’applicazione della radioterapia stereotassica, fino ad ora utilizzata in ambito oncologico, al trattamento delle tachicardie ventricolari, forme severe e potenzialmente letali di aritmia. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento