Sulle offese a Conte: dov’è Mattarella?

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 14 febbraio 2019 alle 14:13

Qualcosa di veramente grave sta avvenendo in Italia. Qualcosa palesemente aggravato dalla tremenda crisi mediatica che il Paese sta attraversando, ma nonostante ciò, qualcosa che dà davvero da pensare. E preoccupa. È notizia di ieri il fatto che il nostro Premier Giuseppe Conte sarebbe stato ingiuriato in quel di Strasburgo. “Burattino” gli avrebbero gridato! Dato il termine utilizzato, non mi stupirei se l’ingiuria fosse arrivata dai ranghi del PDR, essendo abituati a quel tipo di personaggi alla guida del Partito, nonché avendo la necessità di lasciare un segno insieme al... Continua »

Scrivi un commento