Sulla continua crescita di Rosebud. E sull’arte del blogging.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 6 ottobre 2017 alle 9:31

Una cosa che mi ha meravigliato moltissimo da fine agosto ad oggi è la crescita sostanziale di Rosebud, non me l’aspettavo. Non me l’aspettavo perché quest’anno – che ho sempre chiamato l’anno sabbatico del sito – avrò pubblicato la metà dei post pubblicati l’anno scorso, ho proceduto a togliere centinaia di post di autori che non ci sono più (tra qui e la fine dell’anno ne toglierò forse altri cento, fermo restando che per autori che hanno pubblicato una sola volta non toglierò il post se non in presenza di una precisa richiesta), inclusi articoli molto letti, ho... Continua »

Scrivi un commento