Sull’enclave renzista in seno al governo, e sul perché l’ottimo ministro Tria dovrebbe essere “dimissionato”.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 22 settembre 2018 alle 21:12

Ma Tria sta davvero “remando contro”? Premetto che io non so nulla del ministro Tria, a malapena so che si occupa di Economia. Non ho neppure intenzione di googlare la sua biografia, come a dire che voglio credere che sia il miglior economista possibile, che sia il miglior ministro possibile. C’è un altro “ministro Tria” che conosco molto bene però! Ed è quello che anche quest’oggi ho trovato difeso a spada tratta tra le pagine del quotidiano renzista e scalfariano “Repubblica”; si tratta anche di uno dei personaggi che formano la triade governativa santificata e... Continua »

Scrivi un commento