Sul perché è importante sostenere il governo giallo-verde (E sul Rosebud più dark)

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 13 maggio 2018 alle 8:49

Un paio di giorni fa “Il Fatto Quotidiano” ha raccontato le vere trame dietro il mancato accordo M5S-PD: al solito il ducetto voleva dettare legge e imporre i suoi uomini! Ciò che continua a stupirmi, e sarà qualcosa che non capirò mai, è come personaggi del calibro di Marco Travaglio e Peter Gomez abbiano potuto anche solo pensare di appoggiare, anche se solo mediaticamente, un accordo con il PDR. Capisco l’antiberlusconismo datato, capisco tutto, ma se Luigi Di Maio avesse davvero concluso quell’infausto contratto sarebbe stato lo sputo più grande che la nostra Repubblica... Continua »

Scrivi un commento