Stiamo bene, non mandate medicinali, grazie.

da Estremo Occidente — 10 febbraio 2017 alle 11:16

Davvero grazie per la solidarietà, ma qui a New York non è successa una calamità. Mia moglie Stefania ed io - soprattutto lei - riceviamo telefonate inquiete, allarmate, da amici italiani che si preoccupano per la nostra sorte e offrono soccorsi. Non si riferiscono agli effetti di Donald Trump. La spiegazione: l'allarmismo di alcuni media italiani sulla nevicata di ieri. Continua »

rampini_1

Scrivi un commento