Sportelli Asl in carcere, opportunità di lavoro per i detenuti: un accordo Regione Toscana-Amministrazione penitenziaria

da Salute H24 — 18 febbraio 2018 alle 0:57


Sportelli amministrativi delle Asl all'interno degli istituti penitenziari. O, viceversa, detenuti che vanno a lavorare nelle sedi Asl. Opportunità lavorative per i detenuti previste dall'accordo di collaborazione tra Regione Toscana e Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria per la Toscana e l'Umbria, siglato stamani dall'assessore regionale al diritto alla salute e al sociale e da Antonio Fullone, provveditore del Prap. Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento