Sparatoria in California, un uomo uccide tre persone

da Informare è un dovere — 19 aprile 2017 alle 9:19

Secondo la polizia locale la persona fermata dagli agenti è mossa dall'odio verso i bianchi e avrebbe urlato “Allah Akbar”
L'uomo potrebbe essere responsabile anche dell'uccisione di un agente avvenuta davanti a un motel giovedì 13 aprile. Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento