Siria: Trump, missili, criminali e sceneggiate

da Roberto Barbera Blog — 14 aprile 2018 alle 5:22

Gli americani lanciano missili come si fosse al tiro a segno. Parigi e Londra appoggiano. Intanto Israele massacra palestinesi a Gaza. Il teatrino degli irresponsabili.

Il presunto uso dei gas in Siria, oltre ogni ragionevole dubbio, non riguarda il governo di Damasco e tanto meno i russi.

Perchè? Il presidente al-Assad aveva già firmato il ritiro degli integralisti dall’area di Douma, per cui non c’era alcun motivo, nè logico nè militare, per ricorrere ad un sistema d’arma che avrebbe di certo scatenato reazioni. Come è successo.

Ma chi sono i cosiddetti ‘ribelli’...

Continua »

Scrivi un commento