Siamo in recessione. Colpa dei gialloverdi, vero? Si…anzi no

da noiseFromAmerika — 7 febbraio 2019 alle 8:02

Sommario: 

Dunque ieri (31 gennaio) L’ISTAT ha certificato i vaticini dell’avvocato del popolo, il pregiatissimo professor primo ministro Conte, dichiarando che l’Italia è in “recessione tecnica”.

Per l’oscuro e sintetico linguaggio istituzionale, recessione tecnica significa che il prodotto interno lordo decresce per 2 trimestri consecutivi. Perché ne bastino due o viceversa non sia sufficiente 1 è questione che lasciamo volentieri ai conti Mascetti della politica e dell’economia; noi preferiamo badare al sodo. Badare al sodo in questo caso significa cercare di capire... Continua »

Scrivi un commento