Selfie: App per non vedenti. Nuove tecnologie contro la disabilita'

da Salute H24 — 21 luglio 2015 alle 7:19


Credits: Scuola Superiore Sant’Anna

Un’applicazione sviluppata da un gruppo di allievi phd, che svolgono il dottorato al Laboratorio di robotica percettiva (Percro) dell’Istituto Tecip (Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione, della Percezione) del Sant’Anna di Pisa, può aiutare le persone non vedenti a scattare foto o a farsi autoritratti utilizzando, per adesso, il Tpad Phone, smartphone con schermo… Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento