Se questo è un leader. Cronaca del “processo” a Renzi da Floris. Imputato come si dichiara? Puro come una rosa! San Gennaro aiutalo e fai i nomi dei 26000 che gli avrebbero chiesto di restare!

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 7 novembre 2017 alle 17:54

Più che di processo si è trattato di una sceneggiata. L’attore principale uno solo: Matteo Renzi. Per la precisione il Matteo Renzi di sempre, quello più genuino, quello che ha distrutto un partito come il PD, ed è stato il responsabile dei tre anni più disastrosi vissuti dalla nostra nazione dalla seconda guerra mondiale in poi. Che non fosse cambiato lo abbiamo intuito subito, ancora prima che entrasse in studio. Di norma, infatti, nel programma DiMartedì (La7) condotto da Giovanni Floris, mentre attendono di essere chiamati e va in onda il siparietto comico, gli ospiti vengono... Continua »

Scrivi un commento