Savona presenta riforma Ue, per renderla “più forte e più equa”

da XXI secolo? — 13 settembre 2018 alle 14:41

Fonte: Wall Street Italia 13 settembre 2018, di Alessandra Caparello

 

Una politeia per un’Europa diversa, più forte e più equa è il titolo di un documento che il Ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona, comunica di aver inoltrato a Bruxelles.

“Il Governo italiano riconosce che il mercato comune, di cui l’euro è parte indispensabile, è componente essenziale del suo modello di sviluppo, ma ritiene che l’assetto… Continua »

Scrivi un commento