Savona: “Italia rischia recessione. Dobbiamo agire”

da XXI secolo? — 6 dicembre 2018 alle 14:42

Fonte: W.S.I. 6 dicembre 2018, di Alessandra Caparello

 

L’allarme per l’Italia non arriva questa volta da un organo europeo bensì da quel ministro che fu causa dell’impasse all’indomani delle elezioni politiche: Paolo Savona, titolare del dicastero degli Affari europei.

 L’Italia non può attendere la lenta transizione che nel 2019 porterà a un nuovo parlamento europeo, a una nuova Commissione e a un nuovo vertice della Continua »

Scrivi un commento