Sanità, Sileri: “Tutelare il principio della territorialità delle cure per i malati psichici autori di reato”

da Salute H24 — 15 gennaio 2020 alle 11:17


“La presa in carico dei malati psichici autori di reato da parte dei servizi di salute mentale delle Asl deve essere effettuata presso il territorio di residenza o, comunque, di provenienza del soggetto, allo scopo di evitare un inutile sradicamento dal territorio a lui familiare, con le conseguenti difficoltà derivanti dalla sua ricollocazione una volta terminate le cure… Continua »

AntonioCaperna

Scrivi un commento