Riflessioni sul Quarto Potere (5) – Dell’anarchia intellettuale e della notizia circolare: dal caso Michael Wolff (Fire and Fury) al caso insider-renzism in Italia

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 10 gennaio 2018 alle 23:15

Pensa tu? In oltre un quarto di secolo che mi interesso di giornalismo su diversi piani, non mi ero mai accorta di una ovvietà, ovvero che la notizia nel 99% dei casi, specie quando si tratta di notizia politica e non di cronaca, è sempre circolare! Che significa? Significa che le notizie vere e proprie sono sempre poche, le altre sono in realtà parti più o meno interessati della peggiore casta giornalistica che le produce anche quando non ci sono. Il caso Spelacchio a Roma è un esempio di notizia circolare: un aneddoto trasformato in “caso” per motivi di aggressione politica... Continua »

Scrivi un commento