Rifiuti, le scoppole dell’Unione Europea. L’Italia rischia una multa per la cattiva gestione

da Blogeko.it — 1 ottobre 2010 alle 12:08

A proposito di rifiuti, ieri l’Italia si è presa una duplice sonora scoppola dall’Unione Europea.
Prima scoppola: la Commissione Europea ha detto all’Italia che, se non si sbriga ad adottare piani corretti per la gestione dei rifiuti, verrà deferita alla Corte Europea e dovrà pagare la conseguente multa. Coi soldi di noi contribuenti, ovvio.
Seconda scoppola: la Commissione Petizioni del Parlamento Europeo ha approvato la relazione della commissione d’inchiesta sbarcata a Napoli e in Campania in seguito alle ripetute richieste della gente alle prese con Continua »

3 Commenti

  1. giuliana5 ottobre 2010

    Processo Rasman, si va alla Cassazione « Notizie e opinioni su ...
    - 04:16
    4 ore fa - «È pacifico, per ammissione degli stessi imputati e dei vigili del fuoco, oltre che degli agenti delle volanti uno e due, che Riccardo Rasman fu tenuto ...
    notizie.triestelive.it/.../processo-rasma n-si-va-alla-cassazione/ - il giornale di Trieste ilPiccolo da notizia, l' avvocato degli agenti Pacileo da la notizia. Sul piccolo la famiglia non è riuscita mai a mettere un articolo,la famiglia Rasman ha dato allo Stato un figlio sano è tornato ammalato dopo 14 anni ce lo hanno consegnato massacrato ora ci vogliono far vedere che hanno fatto il loro dovere??? se hanno chiesto il processo a rito abbreviato era perchè riconoscevno la loro colpevolezza parlano solo della posizione che hanno lasciato riccardo che secondo il quadro ha creato la morte sarebbe ora di parlare chi ha dato l'ordine di buttare giu la porta gia che non c'era nessun ferimento e perche loro stessi quella sera dissero cosi'non disturberà più nessuno,a chi disturbava riccardo??? queste e altre le domande che devono avere spiegazione , come il biglietto di minaccia di morte deve spiegare come questa avvocatessa sapeva che sarebbe morto un anno e più prima che questo accadesse ? perchè il custode fece rapporto ai dottori psichiatrici di domio il giorno dopo ? perchè questi dottori insistevano nei mesi precedenti di portarlo via cosi' sarà finita una volta per sempre? queste sono solo alcune domande agghiaccianti , altro che due petardi che i stessi verbali dicono che sono scoppiati davanti alle finestre di Riccrdo . sarebbe ora di finirla lo avete calluniato abbastanza.FAMIGLIA RASMAN

  2. Padre di Riccardo5 ottobre 2010

    Non fateci vedere la luna nel pozzo , a Trieste c'è appositamente una scquadra di polizia giudiziaria adetta per gli interventi dove il giudice dispone che venga prelevata la persona malata psichica per un T.S.O. qui 10 uomini in divisa hanno buttato giù la porta inventandosi un ferimento , riccardo era in casa sua , non è andato riccardo in cerca di loro sono 10 uomini adetti alla sicurezza dei cittadini che lo hanno legato mani e piedi con il fil di ferro e colpito con il piede di porco ,non hanno avuto nessun pensiero di pensare alla sua incolumità, 10 uomini esperti per la salvezza in caso di pericolo ,non ci sono scuse ma sArebbe ora che spiegassero chi ha dato loro il comando dato che hanno asserito che è stato un dovere, verso chi???? FaMIGLIA RASMAN

  3. famiglia Rasman10 ottobre 2010

    La firma di Riccardo falsificata sul verbale di polizia, son benvisibili persino i solchi prodotti dalla persona che si esercitava prima di falsificare la firma di Riccardo - vedi video-http://www.youtube.com/watch?v=yYbHth6Cb04 ora si spiega perchè la bottiglia fuori dalla porta .... e che non è vero che non lo conoscievano.....

Scrivi un commento