#ProgrammaSviluppoEconomico: la politica economica dell'Italia

da Blog di Beppe Grillo — 9 agosto 2017 alle 3:58


di Lorenzo Fioramonti, docente di economia politica all’Università di Pretoria

C’è sempre più consapevolezza in Europa, tra milioni di persone, imprese di vario tipo e anche esperti economici di varia provenienza, che i fondamentali economici sulla base dei quali si è sviluppata l’Unione Europea vadano ripensati, in particolar modo i parametri che legano il deficit e il debito al Pil. Infatti non si è mai capito, neppure quando il trattato di Maastricht è stato introdotto, all’inizio degli anno Novanta, perché dobbiamo rispettare un parametro del 3% tra deficit e Pil e uno...

Continua »

MoVimento 5 Stelle

Scrivi un commento