Perifrasi della costituzione italiana: art.38 anime belle commuovetevi

da Rischio Calcolato — 8 agosto 2017 alle 11:59

Non sono uno studioso di giurisprudenza e meno male! Mi considero una persona normale che non ha smesso di porsi domande e cercare risposte non confezionate da terzi. E visto che la costituzione che il 99,99% degli italiani ha mai neppure sfogliato, sebbene si tratti di 18 paginette e 139 articoletti enigmistici, è il contratto che condiziona la mia vita nonostante io l’abbia mai firmato, ne scrivo come mi pare e cerco di smascherarne i trucchi, gli illusionismi e le frodi, i sofismi, le infinite sicumere, le numerose stupidaggini economiche, l’anacronismo, le sue commoventi...

Continua »

Scrivi un commento