Passo Dyatlov, tra Guerra Fredda e suggestioni aliene: dopo 60 anni la Russia riapre il misterioso caso degli studenti periti negli Urali

da Mistero bUFO — 4 gennaio 2020 alle 10:04

E’ proprio il caso di dirlo: a volte ritornano. In attesa di capire se il detto, coniato per gli Alieni, è pertinente sul loro conto, ci sono altre situazioni (anche della vita in senso lato) che si ripresentano. Una di queste ci conduce in Russia, dove è di questi giorni la notizia della riapertura della vicenda legata al Caso Dyatlov, ovvero alla tragica fine di nove studenti che, nel febbraio 1959, si riproponevano di attraversare gli Urali con gli. Continua »

Scrivi un commento