Nato, Trump dichiara vittoria. Che importa se lo smentiscono?

da Estremo Occidente — 12 luglio 2018 alle 9:59

"Veni, vidi, vici". (Lui non sa il latino, ma voi sì).
La conclusione del vertice Nato mi ricorda quello di Singapore con Kim Jong Un.
Una specialità di Trump è dichiarare vittoria in fretta, poi passare ad altro. Subito dopo Singapore è risultato chiaro che Kim o non aveva preso alcun impegno sulla denuclearizzazione oppure ha raccontato balle e gli impegni li calpesta.
Così oggi a Bruxelles a poche ore dall'autocelebrazione di Trump ("ho convinto gli europei a spendere molto di più e lo faranno") sono giunte le smentite di Merkel, Macron, Conte. Perfino il segretario generale della...

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento