Matteo Renzi, l’asso della comunicazione digitale verso la grande confusione politica

da Italia Dall'Estero — 2 novembre 2015 alle 12:03


Se il capo del governo italiano ha capito benissimo tutti i vantaggi che può ottenere dai social network, l’economia digitale del paese resta a metà

«È il nostro guru per internet», dice Filippo Sensi, il principale consigliere per la comunicazione di Matteo Renzi, il Presidente del Consiglio dei ministri italiano. Quando lo incontro nel suo immenso ufficio di Palazzo Chigi, la famosa sede della Presidenza del consiglio, a Roma, Sensi indica Francesco Nicodemo. Continua »

Scrivi un commento