M5S e Lega votano per fondo di aiuti Ue per lasciare l’euro, BTp sotto pressione

da XXI secolo? — 3 giugno 2018 alle 4:47

Fonte: W. S. I. 1 giugno 2018, di Daniele Chicca

 

I rendimenti dei titoli di Stato sono tornati a salire dopo le notizie secondo cui i deputati europei dei due partiti alla guida del nascente governo Conte, Lega e MoVimento 5 Stelle, avrebbero votato in settimana a favore della raccolta di fondi Ue per sostenere economicamente i paesi ad abbandonare l’area euro.

I tassi dei BTp a due anni scambiano di 50 punti base sopra i livelli dell’avvio al momento. Continua »

Scrivi un commento