La vittoria del Sinn Féin e l’anima irlandese

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 11 febbraio 2020 alle 14:01

di Michele Marsonet. Desta indubbiamente sorpresa la vittoria, nelle recenti elezioni irlandesi, dei nazionalisti del Sinn Féin. Anche se non si è trattato di un successo travolgente, tale da garantirne l’ingresso al governo, è pur sempre un dato molto significativo poiché mai questa formazione politica era riuscita a piazzarsi al primo posto nella storia dell’Eire. La sorpresa, tuttavia, viene anche dai commenti di molti analisti che etichettano senza esitazioni il Sinn Féin come partito “di sinistra”. E’ davvero così? Qualche dubbio è più che lecito se si rammenta da... Continua »

Scrivi un commento