La notte della sinistra: i lettori mi scrivono

da Estremo Occidente — 15 giugno 2019 alle 17:13

Ho approfittato di questi giorni festivi per leggere il suo ultimo libro - “La notte della sinistra: da dove ripartire” - che ho trovato molto interessante e, come già le sue altre pubblicazioni, pieno di spunti di riflessione.
Una mia osservazione relativa al dilemma cui si trovano di fronte i progressisti circa la loro posizione sul riscaldamento globale: è vero che ai 50enni oggi occupati in attività legate ai combustibili fossili (o comunque a processi produttivi inquinanti), e quindi a rischio di perdere il posto senza possibilità di riqualificarsi in altra attività, può non...

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento