La cura. Valorizzare l’identità dei nostri popoli, incentivare la natalità e ritornare agli Stati nazionali

da Rischio Calcolato — 22 novembre 2015 alle 21:50

Non so se si possa resuscitare un morto (a meno che non lo si voglia rendere uno zombie), però si può tentare di rianimare chi è caduto in coma profondo. Perciò, nonostante il mio pessimismo, più volte manifestato, si potrebbe con una grande forza di volontà tentare di rimettere insieme i cocci di questa nostra civiltà occidentale.

Primo, è necessario abbandonare la via del multiculturalismo. Continua »

Scrivi un commento