La borsa trema: Italia avvertita....

da XXI secolo? — 9 febbraio 2016 alle 22:28

Hai voglia a trovare mille motivi (petrolio, crisi dei paesi emrgenti, Cina che cresce meno, ecc.) ma secondo me il sapore di questi improvvisi crolli della borsa, oltre alla naturale volatilità di un mercato non regolamentato, è proprio quello che oggi tratteggia molto bene Varoufakis in un intervista Repubblica durante la presentazione del suo nuovo movimento: è un avvertimento.. soprattutto per Italia ma anche per la Francia. Si devono piegare all'esigenza di chi manda in giro triliardi di dollari e poi passa all'incasso dei profitti..... insomma non ci devono essere cambi  di rotta...

Continua »

Scrivi un commento