L’Italia si è completamente fermata. Complimenti al renzismo, obiettivo raggiunto!

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 13 novembre 2017 alle 16:28

Mai era capitato alle persone della mia generazione di vedere quanto si è visto oggi su un campo di calcio. Tre anni di disastri politici e amministrativi, di arrivismo, di carrierismo, di privilegi, di scorno del sudore, del lavoro, della fatica, anche sportiva hanno infine prodotto una ciliegina della torta epocale e che non dimenticheremo mai, privando il Paese di una delle sue poche eccellenze: il calcio. Complimenti e ave alla classe politica più distruttiva di sempre, morituri te salutant! Vergogna! Un’altra figura di merda internazonale come se negli ultimi 36 mesi non ne... Continua »

Scrivi un commento