L'Europa sta salvando Xi Jinping?

da Estremo Occidente — 8 agosto 2019 alle 6:39

A sorpresa, le esportazioni cinesi sono in aumento. Non quelle verso gli Stati Uniti, penalizzate dai dazi. Ma per il made in China non esiste solo il mercato americano. E’ in Europa e nel Sud-est asiatico – i due maggiori sbocchi per l’industria cinese – che Pechino si è procurato una rivincita, almeno temporanea. Le vendite verso questi due mercati sono cresciute rispettivamente del 15,6% (Sud-est asiatico) e del 6,5% (Unione europea) nel luglio 2019 rispetto a 12 mesi prima. Questo dato sembra confortare la scelta di Xi Jinping di irrigidire la sua posizione negoziale con...

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento