L’accordo tra la Lega Nord e il partito di Putin

da Informare è un dovere — 7 marzo 2017 alle 14:57

È stato firmato ieri ed è l’ultimo tentativo del governo russo di rafforzare i suoi rapporti con i gruppi populisti di tutta Europa
Matteo Salvini a Mosca il 18 novembre 2016 (AP Photo/Ivan Sekretarev)
Lunedì la Lega Nord ha concluso un accordo di cooperazione e collaborazione con Russia Unita, il principale partito politico russo il cui leader indiscusso è il presidente Vladimir Putin. Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento