Kamala Harris affonda il Biden "razzista", ma corre dei rischi.

da Estremo Occidente — 28 giugno 2019 alle 8:06

La mia impressione a caldo, dopo avere seguito da Osaka il dibattito in tv tra i candidati dem, trova conferma in molti commenti degli osservatori americani: una vincitrice del primo round sembra essere la senatrice della California Kamala Harris, a scapito dell'ex vicepresidente Joe Biden. Il terreno su cui la Harris ha lanciato la sua offensiva è un campo minato, però. Molti stranieri - e tanti americani giovani - non sanno necessariamente di che si tratta quando si discute di "busing". Il verbo fu coniato come un neologismo negli anni Sessanta, viene da bus. Sta a indicare quella...

Continua »

rampini_1

Scrivi un commento