Il test del Dna conferma che l'uomo ucciso a Kuala Lumpur è Kim Jong-nam

da Informare è un dovere — 15 marzo 2017 alle 15:49

L'identificazione è avvenuta tramite un campione di dna del figlio del fratellastro del presidente della Corea del Nord
La Corea del Nord non ha ancora riconosciuto che l'uomo ucciso in aeroporto sia effettivamente Kim Jong-nam. Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento