Il team Ricerca e Sviluppo di Eni ha progettato la Smart Window per un futuro sempre più green

da Movimento Decrescita Felice — 5 dicembre 2017 alle 23:32

Diminuire le perdite di calore delle finestre e ridurre i costi energetici per il raffrescamento degli edifici: questi gli obbiettivi del team di ricerca e sviluppo di Eni, grazie al quale è possibile immaginare un futuro totalmente green non molto lontano.

In collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology), con il Politecnico di Milano e con diverse aziende specializzate nel campo dei materiali plastici, è nato il prototipo della Smart Window che cattura e trasforma l’energia solare in energia elettrica attraverso un sistema retrofit che include la tecnologia LSC...

Continua »

Scrivi un commento