Il Regno Unito si rifiuta di pagare 100 miliardi di euro per la Brexit

da Informare è un dovere — 3 maggio 2017 alle 9:14

Il ministro britannico David Davis ha riferito al Financial Times che le istituzioni europee sono pronte a chiedere questa cifra per procedere negli accordi
La richiesta formale dell'uscita del Regno Unito dall'Europa è stata presentata il 29 marzo. Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento