Il mondo di Lennon contro il mondo di bannon

da Pietro Ichino — 8 marzo 2017 alle 10:53

“IMAGINE THER’S NO COUNTRIES”, CANTAVA L’EX-BEATLE, “A BROTHERWOOD OF MAN” – IL MONDO DEL CHIEF STRATEGIST DI TRUMP, INVECE, È FATTO DI IDENTITÀ NAZIONALI E DI FRONTIERE PER DIFENDERLE

Articolo di Alessandro Maran, vicepresidente del Gruppo dei senatori Pd, pubblicato sul mensile stradeonline.it, marzo 2017    
.
.

Se c’è una cosa che oggi unisce America ed Europa, questa è senza dubbio la profonda frattura che attraversa entrambe le società. Si tratta di uno scontro ideologico interno all’Occidente, che riguarda, in sostanza, in che mondo vorremmo vivere. 

Continua »

Scrivi un commento