Il marcio del renzismo (2) – Dal cavallo di Caligola al senatore Matteo Renzi. E sul caso Cristoforetti.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 26 dicembre 2017 alle 9:43

La notizia è di quelle da prendere con le molle, di quelle che si spera siano davvero le frottole mediatiche che, un giorno sì e un giorno no, denuncia il ducetto di Rignano: a leggere alcuni giornali, peraltro sempre piuttosto informati e seri nella linea deontologica, Matteo Renzi starebbe per candidarsi al Senato della Repubblica. Sì, stiamo parlando proprio di quello stesso Senato che colui intendeva abolire poco più di un anno fa, e il cui relativo Referendum gli ha fatto rimediare una delle più grandi figuracce politiche della storia italiana moderna. Capito?! Se questa notizia... Continua »

Scrivi un commento