Il futuro prossimo venturo

da MenteCritica — 12 ottobre 2017 alle 4:48

Vi condivido una mia (facile) previsione su quello che succederà in autunno dopo le elezioni. La legge elettorale è solo una variabile, non credo che il risultato possa cambiare. Non è possibile promulgare una legge elettorale che rispecchi realmente la volontà dei cittadini perché chi detiene il potere attualmente si è consorziato e non intende mollarlo, ma anche perché i cittadini stessi, secondo me, non sanno veramente quello che vogliono.
L’ipotesi è che nessuno da solo avrà le percentuali necessarie per costituire un governo. Per cui renzi e berlusconi faranno finalmente...

Continua »

Scrivi un commento