Il caso Dyatlov, la rivisitazione di un regista statunitese e una soluzione (discutibile) a un evento ancora oggi misterioso

da Mistero bUFO — 4 dicembre 2017 alle 14:25

Torna d’attualità il famoso caso del Passo Daytlov, il misterioso episodio avvenuto il 2 febbraio 1959 sui Monti Urali. Donnie Eichar, regista americano, produttore e autore per cinema e tv, – ha infatti lanciato una nuova teoria per fare luce su questa vicenda nella quale, per decenni, si sono mescolati disparati scenari/spiegazioni, dall’evento naturale straordinariamente potente, all’esercitazione militare supersegreta, a un qualcosa che non apparteneva alla realtà umana e terrestre.  E’ una storia che ancora oggi mette i brividi, anche per il nome del luogo, il Monte dei...

Continua »

Scrivi un commento