Ignazio Marino è stato condannato per peculato e falso

da Informare è un dovere — 12 gennaio 2018 alle 11:13

L'ex sindaco di Roma è stato giudicato colpevole di aver pagato cene personali con i soldi del comune

L’ex sindaco di Roma Ignazio Marino è stato condannato in appello a due anni per le spese fatte con la carta di credito del comune. Continua »

Andrea De Luca

Scrivi un commento