I vendicatori “educati all’estero” del Delta del Niger tornano in azione. E il petrolio va in rally

da Rischio Calcolato — 29 maggio 2016 alle 9:41


Mercoledì il terminale petrolifero della Chevron a Escravos, nel delta del Nigeria, è stato attaccato da un gruppo di miliziani. Continua »

Scrivi un commento