Governo Lega-M5S: moneta parallela e flat tax al 15%

da XXI secolo? — 15 maggio 2018 alle 12:22

Fonte: W.S.I. 14 maggio 2018, di Alessandra Caparello


ROMA (WSI) – Oggi dovrebbe arrivare il nome del nuovo premier, scelto da Luigi Di Maio e Matteo Salvini dopo una lunga domenica di incontri a Milano. Se il presidente del Consiglio non sarà un politico, come premier la formazione di destra vorrebbe il professore di Storia Economica Giulio Sapelli, uno che qualche mese fa ha definito l’euro, “una gabbia costruita dalla sinistra” da cui è difficile uscire.
[Leggi l’ Continua »

Scrivi un commento