Filosofia dell’anima – Dei nuovi discorsi con il maestro (8). Della Politica. Parte prima.

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 12 febbraio 2018 alle 19:26

Sbufi? La salita, maestro, è faticosa… Sì, si lamentano in tanti… Credo bene, la montagna è alta… Sarebbe una collina altrimenti… Maestro, ma perché voi… quelli come te, intendo, abitate sempre… Sulla cima? Esatto. Non saprei, io amo l’aria fresca… Sarà… Vedo che sbufi ancora… No, no, ti credo, pensavo che alla tua età… Sarebbe meglio stare nel mondo? Proprio così, maestro. Specie di questi tempi… Certo, maestro, non sono tempi semplici… O sono gli uomini ad essere più complessi? Non ricominciare con i tuoi tranelli, maestro… uomini più complessi... Continua »

Scrivi un commento