Europarlamentarie M5S e l’editor splendido del “Fatto”: ma dov’è il Berlinguer? Dov’è l’elegantone?

da ROSEBUD – Arts, Critique, Journalism — 29 marzo 2019 alle 0:07

In queste ore i Cinque Stelle stanno inviando le loro candidature per la successiva scelta dei nuovi parlamentari europei. Si tratta di un momento molto bello, di grande democrazia, un appuntamento unico nel suo genere. Non mi risulta, infatti, che in nessun altro luogo al mondo un qualsiasi cittadino, armato del suo solo curriculum, possa fare quanto è possibile fare in Italia. Si tratta di un qualcosa che, se il Paese non fosse insozzato dalla stampa auto-correttiva dei giornaloni, ci renderebbe fieri come singoli e come comunità. Tuttavia, ieri ho visto un pezzo sul “Fatto... Continua »

Scrivi un commento