Emma Bonino: con l’Iran siglato il miglior accordo possibile

da Gad Lerner — 15 luglio 2015 alle 11:52

L’ex ministro degli Esteri Emma Bonino ha commentato con favore l’accordo sul nucleare siglato dai cinque Stati membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu (USA, Russia, Cina, Regno Unito e Francia) più la Germania. Per la Bonino, intervista dal “Messaggero” di mercoledì 15 luglio 2015, l’intesa siglata con Teheran rappresenta era l’opzione migliore di tutte le altre sul tavolo. L’Iran avrebbe rapidamente costruito una bomba nucleare, visto che, come rimarca l’ex ministro degli Esteri, all’inizio dell’embargo le centrifughe erano solo 200 mentre ora sono...

Continua »

Scrivi un commento